venerdì, gennaio 20, 2006

dovrei ...

Studiare, ma non ce la faccio...

Stanotte ho tirato fino alle 8 a programmare. e mi sono svegliato alle 2.
in sintesi sono uno Zombie.
Sto' prendendo in seria considerazione l'idea di girare per la casa con passo Strascicante e Lento, pronunciando come un mantra "Cervelli, cervelli..." (l'andatura lenta e strascicata dello zombie, merita la lettera maiuscola per quanto e' potente e inarrestabile. :) )
Pensavo di fa' informatica e invece mi ritrovo ad avere a che fa' con degli alberi. potevo anda' a fa' botanica no? (questa e' per nerd.)

mi sento le palpebre pesanti, le braccia pesanti, lo stomaco pesante (ma quello e' colpa del pranzo/colazione del campione che mia madre ha imbandito) e i piedi freddi. Ma mi fa di molta fatiha alzarmi e mettermi le calze, ergo mi tengo i piedi freddi, cosi' imparo. ecco.

"Cervelli. Cervelli..."